Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Taklamakan

Il deserto da cui non si esce

Il deserto “in cui si entra ma da cui non si esce”: ecco che cosa significa in lingua uigura Taklamakan. Molti tuttavia sono stati quelli che hanno sfidato il deserto e ce l’hanno fatta, molti i regni e le oasi che  sono sorti dalle sue sabbie, prosperando per poi spegnersi nel corso dei secoli. Di quei regni oggi non rimane che qualche rovina millenaria, vestigia che spesso giacciono dimenticate accanto a città, giacimenti petroliferi e grattacieli, testimoni dell’industrializzazione recente che vede nella provincia dello Xinjiang, ricca di petrolio, gas e perfino di uranio, il nuovo eldorado cinese. Questo libro affianca due racconti, la fotografia e la cronaca, chiamate a farsi eco attraverso l’incontro di due visioni del mondo che si integrano e si richiamano l’un l’altra, dando vita a un continuo gioco di specchi fra due diversi modi di narrare lo stesso viaggio, mescolando passato e presente, realtà e finzione.


Il volume è pubblicato anche in edizione francese con ISBN 978-88-6010-177-8.

 

 

Scritto da
Argomento Libri Arte
Collana Fotografia
Editore Johan & Levi
Dimensioni 24 x 22,5 cm
Pagine 216
Illustrazioni 100 immagini colore
Pubblicazione 07/2016
ISBN 9788860101730
 

Condividi

Taklamakan
35,00
 
Spedito in 2-4 giorni
Disponibile
ENG

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Photo gallery principale Photo gallery 1 Photo gallery 1 Photo gallery 1 Photo gallery 1 Photo gallery 1 Photo gallery 1 Photo gallery 1 Photo gallery 1 Photo gallery 1 Photo gallery 1